Azienda Contatti Prodotti Servizi Marchi Jobs
 
Home Page Add Bookmark
 
     
  OSL  
 

Object Storage Layer è un software che soddisfa le esigenze di sicurezza della gestione dei dati nei sistemi informativi aziendali.
OSL è indicato nelle installazioni con numerosi posti di lavoro, ma anche nelle aziende in cui esiste l'esigenza di trattare dati "sensibili", nelle quali è necessario profilare il singolo utente in base alle mansioni che gli vengono affidate.
Grazie a OSL, infatti, è possibile effettuare il controllo sugli accessi alle funzioni applicative ed alle viste sui dati tramite la definizione di profili di sicurezza completamente personalizzabili.
Si può procedere definendo dei ruoli, ai quali attribuire particolari privilegi e successivamente inserire i nominativi degli utenti nei vari ruoli.
Ai singoli utenti si possono eventualmente concedere ulteriori privilegi o, all'opposto, imporre ulteriori restrizioni. Sui vari "oggetti" (schede, griglie, colonne, ecc.) in cui i dati sono archiviati è possibile impostare i permessi di accesso, lettura, modifica, aggiunta e cancellazione, tutti o soltanto alcuni.

I possibili campi di applicazione di OSL sono molteplici, dalla ditta commerciale a quella di produzione, dallo spedizioniere al professionista con un unico posto di lavoro, ma utilizzato da più persone o su più clienti, quindi con più profili impostati.

Applicazioni tipiche:
  1. Ufficio Amministrazione OSL dà la possibilità di definire il ruolo "Impiegato Amministrativo" e di impostare successivamente un profilo "senior" ed un profilo "junior", a seconda del grado di complessità, di discrezionalità e di problematicità dei dati sui quali è concesso di lavorare.
    Al "Contabile junior" verrà assegnato il compito di archiviare i documenti contabili, inputando i dati anagrafici del cliente o del fornitore, e gli importi del documento, mentre sarà il ruolo di "Contabile senior" che dovrà occuparsi di indicare a quali conti tali valori debbano ssere associati, avendo accesso ad un livello di dati avente maggiore riservatezza e sensibilità per l'azienda (ad esempio, eventuali insoluti, crediti, condizioni di pagamento, contenziosi, scoperti, ecc.).

  2. Ufficio Logistica Si pensi ad esempio al caso di una ditta di trasporti. In tal caso, potrebbe essere necessario che l'ufficio Amministrativo, che ha accesso a dati riservati dei destinatari, quali informazioni sui budget, sui saldi, sugli insoluti, sulle condizioni di pagamento, ecc., debba interfacciarsi con il Magazzino, per il quale occorre vedere solo i dati anagrafici (ragioni sociali, indirizzi, persone di riferimento, ecc.). Il magazzino deve a sua volta interagire con i trasportatori e fornire informazioni ulteriormente filtrate, in modo da escludere via via i dati che presentino elementi di riservatezza in rapporto allo stadio del servizio fornito.
    Grazie a OSL è possibile impostare una Distinta Base nel reparto logistica per definire la composizione dei package di prodotto, in modalità non modificabile se non dal personale autorizzato.

  3. Ufficio Vendite L'area Vendite ha una forte interazione con l'area della Logistica. Anche qui, la riservatezza dei dati può imporre che l'emissione del DDT sia fatta mantenendo oscurati i dati inerenti l'Agente, in particolar modo le sue provvigioni. Un altro dato potenzialmente sensibile, e che può essere protetto, è il valore unitario del prodotto.
    Per quanto riguarda la Fatturazione, è possibile impostare e quindi inibire la modifica delle personalizzazioni di pagamento. È possibile anche bloccare la modifica del modello contabile e del registro IVA, in modo che l'addetto alle vendite non possa modificare le modalità di pagamento, così come non potrà modificare i listini.
    Nelle Anagrafiche Articoli, sarà ad esempio possibile permettere l'inserimento di un nuovo articolo, da parte di un addetto al magazzino, ma senza poter modificare la scheda dei listini, che a loro volta potranno essere o no visibili.
    Viceversa, il Direttore delle vendite potrà vedere e modificare gli articoli, i prezzi, i codici, validare o meno i listini nel loro complesso.
    Questi "permessi" possono essere associati a persone fisiche o a "ruoli", e ad ogni ruolo si possono associare più persone.
    Al ruolo "magazziniere", quindi, possono essere associate più persone, come Mario Rossi e Luigi Bianchi; viceversa, ad una stessa persona possono essere associati più ruoli, ad esempio "direttore vendite" , "gestione budget", "gestione agenti".
    Come si vede, è semplicissimo amministrare questi ruoli, avendo la massima flessibilità nell'assegnazione dei ruoli e dei relativi permessi.

  4. Ufficio Acquisti Nel caso delle fatture ricevute, è possibile fare in modo che sia soltanto l'addetto alla Contabilità Analitica a poter impostare i centri di costo e commessa, oltre che la contropartita. Il personale meno qualificato potrà comunque archiviare i documenti ricevuti, registrando gli importi relativi.
    Analoghi controlli si possono impostare nell' area Ordini.
    In pratica, possono impostarsi controlli sulla visibilità e/o sulla modificabilità dei dati presenti sulla singola scheda, di tutta una griglia o ancora di una singola colonna della griglia, arrivando ad un livello di filtraggio molto preciso, il tutto in modo perfettamente dinamico. Ciò significa che la maschera di inserimento e visualizzazione dei dati si modifica automaticamente per ciascun profilo, in base ai diritti che esso ha impostati. È possibile che lo stesso utente abbia permessi diversi in base ai profili che ricopre, e conseguentemente livelli diversi di accessibilità/visibilità/modificabilità sui dati stessi.
    Risulta evidente la grandissima duttilità di questo applicativo, che permette all'azienda di gestire senza problemi e con un minore impiego di risorse l'aggiornamento del database.
    Questo risultato si ottiene anche grazie ai minori tempi di implementazione e di correzione degli errori dovuti agli errati inserimenti di dati da parte di personale non qualificato o comunque non abilitato a compiere determinate operazioni.
    Il tutto, garantendo un livello di protezione dei dati che è del tutto personalizzabile in base alle esigenze.

  5. Monoutenza (un pdl) Nel caso di una monoutenza, si possono creare più profili inerenti diverse persone che utilizzano lo stesso posto di lavoro.
    OSL rivela la sua utilità anche salvaguardando i dati del bilancio aziendale, riducendo i rischi di errori nelle deduzioni dei costi aziendali in vista della dichiarazione dei redditi, evitando così sanzioni ed oneri aggiuntivi per la correzione del bilancio.
    I dati di bilancio, poi, possono essere naturalmente interamente protetti, così come i registri IVA ed il libro giornale.

OSL può essere potenziato grazie alle funzionalità dell'Activity Monitor, con il quale è possibile effettuare dei report sulle modifiche effettuate sui singoli documenti contabili, tracciandone così la storia.

   
Download Flyer  
 
 
 
user
 
pwd
  Download
  Assistenza
     registrati
Visita il Sito
 

 

2007 © BluePoint Service s.r.l. • Partita IVa: 04479090724 • Tutti i diritti riservati
Bari, Via Re David 174 • 70125 - Bari, Italia (clicca per visualizzare la mappa)
Tel. +39 80 5421765 • Fax +39 80 5421765 ? info@bluepointnet.com